Lasagna vegetariana

La lasagna vegetariana è un gustosissimo primo piatto a base di verdure sfiziosa  e leggera. Una ricetta facilissima perfetta da preparare nei giorni di festa o quando si hanno ospiti a casa.

Ricetta ideale per chi segue una alimentazione vegetariana.

 

Stampa ricetta o salva il file PDF
Lasagna vegetariana
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per la Sfoglia
Per il ripieno
Besciamella 1 litro
Tempo di preparazione 60 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
per la Sfoglia
Per il ripieno
Besciamella 1 litro
Istruzioni
  1. Iniziamo nel realizzare le lasagne, se volete potete acquistarle già pronte e saltare questo passaggio. In un piano lavoro in legno, disponete la farina fontana, aggiungete una per volta le uova e un pizzico di sale. Sbattetele le uova con la forchetta, incorporate mano a mano la farina e amalgamate tutti gli ingredienti. Lavorate l'impasto per 20 minuti in un piano leggermente infarinato. avvolgete l'impasto in un panno umido e lasciatelo riposare per 30 minuti circa. Riprendete l'impasto, lavoratelo un po' e con l'aiuto di un mattarello o di una nonna papera realizzate delle sfoglie sottili (meno di un millimetro circa). Quando le lasagne saranno pronte lessatele in una pentola di acqua bollente salata e con l'aggiunta di un filo d'olio. Cuocete le lasagne poco per volta, scolatele e passatele in una ciotola fredda e disponetele sopra uno panno da cucina, lasciatele asciugare e continuate finché non saranno tutte cotte.
  2. Preparate le verdure mondate e tagliate a cubetti della stessa dimensione le patate spelate e la zucca. Cuocetele in una pentola di acqua bollente finché non saranno cotte.Salate a piacere. Tagliate a listelli il radicchio e il porro, lavateli e ancora bagnati cuoceteli in una padella capiente e copriteli con un coperchio, nel caso aggiungete un goccio d'acqua. Salate a piacere le verdure.
  3. Preparate la besciamella o nel caso potete acquistarla già pronta, nel caso saltate questo passaggio. Scaldate in un pentolino il latte e a parte sciogliete il burro a fuoco dolce. Quando il burro sarà sciolto spegnete il fuoco e aggiungete la farina mescolando con una frusta per evitare i grumi. Rimettete sul fuoco la farina unita al burro sciolto fino a farla diventare dorata. Aromatizzate il latte con la noce moscata, un pizzico di sale e versate poco per volta il latte caldo mescolando energicamente con la frusta. Infine cuocete per cinque minuti circa a fuoco dolce finché la besciamella non si sarà addensata e inizierà a bollire. Se desiderate una besciamella più liquida basterà diminuire le dosi di farina e burro.
  4. Appena le verdure saranno cotte potete iniziare a comporre la vostra la lasagna vegetariana. Prendete una pirofila da forno e ungetela con del burro, una spolverata di parmigiano reggiano e uno strato leggero di besciamella. Disponete il primo strato di lasagne, versateci le verdure, la mozzarella e la provola tagliata a dadini, la besciamella e una spolverata di parmigiano reggiano. Continuate finché non avrete finito gli strati ripetendo tutti i passaggi. Finite con l'ultimo strato di lasagna aggiungendo la besciamella, del parmigiano reggiano e dei fiocchi di burro. Mettete in forno preriscaldato a 200° per 40 minuti circa o finché non si sarà dorata sulla superficie. Toglietela dal forno e lasciatela riposare per circa dieci minuti. Servitela a tavola. Nel caso non la cuocete subito potete conservarla in frigorifero per 12 ore coperta da una pellicola alimentare.
Recipe Notes

Lasagna Vegetarina

Se ti è piaciuta la ricetta, vuoi dei consigli, o l'hai realizzata

lascia un commento o condividi l'articolo sui tuoi social.

Buon Appetito!!

Condividi questa Ricetta

18 thoughts on “Lasagna vegetariana

Lascia un commento