dolcidolci con fecola di patatericette

Castagnole alla ricotta – Soffici e golose

Castagnole con la ricotta soffici soffici per festeggiare il carnevale con un dolce goloso e facile nella sua preparazione.

Puoi essere grande o piccolo, ma il Carnevale ha sempre il suo fascino; da piccoli perché era un giorno di festa e a scuola ci potevi andare vestito come il tuo eroe preferito e ballare nei corridoio con gli altri bambini. Da ragazzi si andava a festeggiare con gli amici in discoteca e da grandi invece… si friggono castagnole, sfrappe e altre cose buone per festeggiare con le persone che ami.

 

Queste castagnole con la ricotta sono buonissime e morbide, un dolce fritto che non può mancare in questi giorni di festa.

 

 

E’ arrivato il Carnevale,
tutto il mondo è in allegria!
Van ballando van cantando
i ragazzi per la via.

Per la ricetta delle Castagnole soffici cliccate qui

 

Se ti piace le mia ricetta e vuoi continuare a seguirmi, clicca su Mi Piace e sarete sempre aggiornati.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila nel tuo profilo

 

 

Vi lascio la video ricetta delle CASTAGNOLE ALLA RICOTTA

Stampa ricetta o salva il file PDF
Castagnole alla ricotta - Soffice e golose
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 20 minuti
Porzioni
porzioni circa
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Tempo Passivo 20 minuti
Porzioni
porzioni circa
Istruzioni
  1. In una ciotola capiente unite la farina, la fecola e lievito per dolci precedentemente setacciati.
    Aggiungete anche lo zucchero e le scorze grattugiate del limone e arancio.
    Fate un buco con il cucchiaio, inserite la ricotta, il burro fuso, i tuorli e il liquore.
    Mescolate con un cucchiaio e inglobate la farina al centro.
    Appena i liquidi si saranno ben assorbiti impastate energicamente con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.
    Formate una palla e lasciatela riposare coperta dalla pellicola per alimenti per 20 minuti circa a temperatura ambiente.
  2. Trascorsi i 20 minuti riprendete il vostro impasto, appoggiatelo in un piano lavoro infarinato e formate dei cordoncini dello spessore di un paio di centimetri circa.
    Tagliate i cordoncini in pezzettini e con l'aiuto delle mani dategli la forma delle palline e disponetele su di un piatto o tagliere.
    Friggete le vostre castagnole a 175° di temperatura dell'olio, nel caso non avete un termometro per alimenti fate la prova con un pezzettino d'impasto.
    Immergetele con l'aiuto di uno schiumarola avendo cura di girarle.
    Scolatele su un piatto con la carta assorbente per pochi secondi e ancora calde rotolate le palline nello zucchero semolato.
Recipe Notes

 

 

 

Lascia un commento