antipastilievitati dolci e salatiRicetta con le patatericetteRicette Vegetariane

Cream Tart Salata con patate e barbabietola

Cream Tart Salata un antipasto insolito e sfizioso

 

Finalmente ho realizzato la Cream Tart nella sua versione salata. Erano almeno due anni che guardavo con ammirazione questa ricetta, nota soprattutto per la sua versione dolce.

Sinceramente non ho avuto mai un buon rapporto con la sac a poche, invece alla fine ho scoperto che il problema non era mio, o meglio non del tutto, ma dei beccucci che utilizzavo.

Andando a casa di un’amica ho scoperto che utilizzando la sua sac a poche con beccucci in metallo non avevo problemi ad utilizzarla.

Non fatevi spaventare, come è successo a me, nel preparare questa ricetta credetemi è molto facile certo ci vuole un pochino, 15 minuti circa, per la decorazione però credetemi sarà ripagata con la soddisfazione.

Voi penserete, ma è salata perchè hai utilizzato le fragole???

Ehh no quel rosa è dato dalla barbabietola mescolata con la patata.

cream-tart-salata

“Sembra un trucco, ma non è… serve a darvi l’allegria”

Dato che non si può tanto uscire mi sono adattata per la decorazione della mia Cream tart Salata, realizzando dei biscottini salati con gli avanzi della pasta frolla salata.

Poi ho aggiunto delle olive nere tagliate a fettine, ma qui libera la fantasia per la sua personalizzazione della vostra Cream Tart Salata.

Sicuramente a breve ne realizzaerò altre versioni perchè sinceramente mi sono molto divertita nella sua preparazione.

Cream tart salata

Ero certa che prima o poi sarei riuscita in questa preparazione perchè tutto mi si può dire, ma che molli proprio no, eh si sono una persona molto testarda.

Una preparazione questa che vedo perfetta per stupire i vostri ospiti in un buffet, feste di compleanno, ma anche come antipasto nei giorni di festa… farete un figurone fidatevi.

Nel caso non vogliate stare li a tagliare, potete realizzare delle mini porzioni, da servire in ogni piatto dei vostri ospiti.

Adesso, preparariamo questa Cream Tart salata

Stampa ricetta o salva il file PDF
Cream Tart Salata con patate e barbabietola
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 12 minuti
Tempo Passivo 30 minuuti
Porzioni
persone
Ingredienti
PER LA MOUSSE DI PATATE
per decorazioni
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 12 minuti
Tempo Passivo 30 minuuti
Porzioni
persone
Ingredienti
PER LA MOUSSE DI PATATE
per decorazioni
Istruzioni
  1. Per preparare la pasta frolla salata mescolate la farina con il parmigiano e il lievito istantaneo. Aggiungete il burro a pezzetti, ben freddo da frigorifero, nella ciotola insieme di farina ottenendo un composto sabbioso.
    cream-tart-salata
  2. Aggiungete nella ciotola 1 uovo e un tuorlo, un pizzico di sale e pepe e impastate velocemente fino ad ottenere un panetto ben compatto. Nel caso ci fosse bisogno, potete aggiungere dell'acqua fredda per far compattare bene il tutto. Avvolgete il vostro panetto in una pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.

PER LA MOUSSE DI PATATE
  1. Lavate bene le patate con tutta la buccia, lessatele in acqua o meglio a vapore, finchè non saranno ben cotte. Quando saranno cotte, eliminate la loro buccia e schiacciatele ancora da calde. Fate raffreddare.
    cream-tart-salata
  2. Raffreddate aggiungete alle patate, il succo della barbabietola che potree ottenere utilizzando un centrifugatore o estrattore. Nel caso non lo possedete potete utilizzare un mixer.
  3. Mescolando questi due ingrendienti vedrete come cambiera colore la vostra mousse di patate. Aggiungete poi un formaggio spalmabile, il parmigiano grattugiato e salate a piacere. Mescolate facendo amalgamare bene tutti gli ingredienti.
PREPARAZIONE DELLE BASI
  1. Prendete la pasta frolla salata dal frigorifero, dividete il panetto in due parti e stendete entrambe le porzioni su due fogli di carta forno fino ad ottenere uno spessore 5/6 mm.

    cream-tart-salata
PREPARAZIONE E ASSEMBLAGGIO
  1. Ritagliate dalle sfoglie la forma che preferite, io ho utilizzato una tortiera di un ciambellone diametro 20 cm e un bicchiere da cucina. Fate cuocere al forno preriscaldato a 180° statico per circa 12 minuti, dovrà appena dorare. Fate raffreddare completamente. Con i scarti della frolla salata ho realizzato dei biscottini salati per la decorazione. Potete personalizzarli con del sesamo nero.Fate cuocerei biscottini con la stessa tempistica delle basi della vostra Cream Tart
  2. Trasferite la mousse in una sac a poche e spremete tanti ciuffi su tutta sulla prima superficie, coprite con la seconda forma di frolla e ripetete l'operazione.
    cream tart salata
  3. Decorate la Cream Tart salata con le olive nere, i biscottini salati e con quello che amate. Qui è in base a quello che avete in casa o amate.
Recipe Notes

Dei piccoli consigli

Preparate le basi almeno una mezza giornata prima, in modo che la frolla si ammorbidisca leggermente e sia più facile nel tagliarla.

Consiglio di utilizzare tutti gli ingredienti freddi dal burro al parmigiano alle uova.

Lascia un commento