Crostata di patate

La Crostata di patate è una vera golosità!!

Realizzata con base morbida di patate e farcita con formaggio e ciauscolo, un insaccato tipico marchigiano. Una ricetta che ho realizzato in occasione della Giornata Internazionale della Donna. Non chiamatela Festa, ma un giorno per ricordare, lottare per i suoi diritti sia nel mondo del lavoro e in famiglia.

Questa Giornata Internazionale della donna, che avviene l’8 marzo ogni anno, nasce per ricordare le sue conquiste sociali, politiche ed economiche, contro le discriminazioni e le violenze di cui, ancora oggi purtroppo, sono vittime in molte parti del mondo.

Un’evento nato dopo quello che è successo 8 marzo 1908  nell’industria tessile Cotton, dove 127 persone rimaste imprigionate, soprattutto donne, persero la vita a causa di un incendio. Un’azienda con l’assenza di sistemi di sicurezza e pessime condizioni di lavoro, dove il datore di lavoro, a fine orario del turno usava chiudere le porte durante l’orario di lavoro, per impedire agli operai di uscire.

Dopo quel giorno, ogni anno negli Stati Uniti iniziarono immediatamente a ricordarle e commemorarle. Questa commemorazione si iniziò a diffondere in tutto il mondo grazie alle Associazioni Femministe facendolo diventare un punto di partenza del proprio riscatto. In Italia arriverà solo nel secondo dopoguerra, dolce l’Unione Femministe Italiane scelsero come fiore simbolo la Mimosa.

Quest’anno sono stata invitata da Silvia e Ilaria, il duo artistico della Parallel Lines, a partecipare ad una campagna di sensibilizzazione contro i sopruso che le donne subiscono ancora nel mondo del lavoro.

Proposte indecenti, allusioni o non presa in considerazione per alcune figure lavorative perché donne

Il simbolo scelto per questa iniziativa è la Patata, ovviamente non potevo non accettare!!!

Una campagna  di denuncia, quella della Parallel Lines, che coinvolgerà tutta l’Italia dal 5 all’11 marzo, su più fronti: nel web, con eventi e stand in varie piazze. Per avere tutte le info e partecipare all’iniziativa cliccate  qui

Volete partecipare anche voi? Scaricate il cartellino, legatelo ad una patate, fotografatela e condividetela nei vostri canali social!

#nonsibaratta per noi donne del presente, del passato e del futuro

Ricordate, non chiamatela Festa, ma Giornata Internazionale della Donna!!

Adesso prepariamo insieme la Crostata di patate con formaggio e ciauscolo!!

Per questa ricetta vi consiglio di utilizzare uno stampo furbo…cos’è lo stampo furbo?

E’ stampo per crostata con scalino, infatti,  grazie ad una semplice scanalatura situata alla base, questo stampo crea un incavo perfetto da utilizzare per la fase della farcitura. A differenza di uno stampo classico, con questo dopo la sua cottura, deve essere ribaltato per farcirlo.

 

 

Stampa ricetta o salva il file PDF
Crostata di patate
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Farcitura
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Farcitura
Istruzioni
  1. Per realizzare la Crostata di Patate fate bollire in acqua leggermente salata le vostre patate per almeno 20 minuti o finché non saranno cotte. Devono rimanere morbide sotto i rebbi della forchetta. Scolatele, togliete la pelle e schiacciatele.
  2. Aggiungete alle patate schiacciate le uova, il parmigiano grattugiato, il latte e salate a piacere. Amalgamate il tutto fino a che il composto non diventa morbido e compatto. Prendete la tortiera per crostate (diametro 28 cm), imburratela e infarinitela con il pangrattato. Nel caso non avete lo stampo furbo potete utilizzare un comune stampo per crostata.
  3. Versate il composto nella tortiera, avendo cura di compattarlo bene in tutta la superficie. Mettete in forno preriscaldato per 25/30 minuti a 180°. Gli ultimi minuti fateli cuocere sul fondo del vostro fondo. Il risultato che dovete ottenere è della crosticina dorata.
  4. Togliete dal forno la vostra crostata di patate, lasciatela intiepidire per circa 5 minuti, sformatela su un piatto grande e giratela come se fosse una frittata. Non vi preoccupate non è difficile questa operazione. Mettete il vostro guscio in una gratella con della carta forno.
  5. Aggiungete il formaggio tagliato a dadini e il il ciauscolo, per caso non lo avete potete mettere la pancetta o prosciutto cotto a dadini. Fate cuocere in forno a 180° per altri 10 minuti o finché il formaggio non si sia ben sciolto. Sfornatela e mangiatela calda!!
Recipe Notes

Lascia un commento