collaborazioniGnocchiprimi piattiRicetta con le patatericetteRicette Vegetariane

Gnocchi alla Sorrentina

Gnocchi alla Sorrentina… Un primo piatto filante e sfizioso

Oggi vi racconto un po’ di me e di come questo piatto un po’ mi rappresenti…

Come sapete io abito nelle Marche, nella provincia di Ascoli Piceno, in un piccolo paese di mare che si chiama Cupra Marittima.

Mia madre è marchigiana e il mio caro papà era napoletano.


Premesso che gli gnocchi sono un tipico primo piatto marchigiano, la realizzazione con la ricetta alla Sorrentina, che invece è tipica della cucina Campana, il risultato finale rappresenta il perfetto connubio tra Marche e Campania:

Ecco: questo piatto credo che mi rappresenti in tutto.

Poi ve lo devo dire: sono buonissimi!!! Se non li avete mai provati, vi consiglio di farli prima possibile.

Sono perfetti da preparare se si hanno ospiti a casa, oppure se è un giorno di festa; piatto consigliatissimo se avete pochissimo tempo per prepararli.

Io ad esempio quando preparo gli gnocchi ne preparo sempre un po’ in più, li congelo da crudi e poi quando ho ospiti inattesi, o semplicemente voglia di godermi una domenica di relax, apro il congelatore e prelevo la razione del mio salva pasto.

Quello che vi propongo è un piatto super gustoso, perfetto per un pranzo della domenica.

La ricetta è stata realizzata in collaborazione con l’azienda lucana Bubi Patata & Food Store.

La patata che solitamente usoperrealizzare delle ottime patate dono le Kennebec è una varietà di patata di origine statunitense e avendo una polpa farinosa; la Kennebec è principalmente utilizzata in cucina per la preparazione degli gnocchi.

Per scoprire le altre ricette di Gnocchi presenti nel mio blog cliccate qui

Volete osare in cucina? Vi propongo gli Gnocchi di patate al cacao.

Adesso, prepariamo, insieme gli Gnocchi alla Sorrentina.

Stampa ricetta o salva il file PDF
Gnocchi alla Sorrentina
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 30 minuti + bollitura patate
Porzioni
persone
Ingredienti
Ricetta gnocchi
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 30 minuti + bollitura patate
Porzioni
persone
Ingredienti
Ricetta gnocchi
Istruzioni
Preparazione Gnocchi
  1. Dobbiamo iniziare con la preparazione degli Gnocchi. Lavate e lessate le patate (con la buccia) in abbondante acqua bollente salata, quando saranno cotte tagliatele in due e passatele nello schiacciapatate (la buccia rimane all'interno dello schiacciapatate) facendo cadere il composto ottenuto sul piano lavoro.
  2. Schiacciate tutte le patate mettetele a forma circolare creando una fontana. mettete al centro la farina, l'uovo e un pizzico di sale, iniziate ad impastare fino ad ottenere un composto soffice e compatto. Dovete fare questa operazione molto velocemente.
  3. La quantità di farina da utilizzare può variare in base alla tipologia di patata, indicativamente tenetevi sui 300 grammi, ma come consiglio mescolatela con le patate prima mettendo inizialmente solo 200 grammi, poi nel caso mettete il restante.
  4. Dividete l'impasto in tanti filoni e iniziate a tagliare i vostri gnocchi che adagerete all'interno di un vassoio infarinato. Nella preparazione degli gnocchi vi ricordo di "rigarli", potete utilizzare: una forchetta, il riga-gnocchi, oppure una grattugia.


  5. Man a mano che li preparate, potete disporre gli gnocchi su un vassoio foderato con un canovaccio pulito e leggermente cosparso di farina.
Condimento
  1. Intanto che le patate cuociono prepariamo il suo condimento. Prendete una padella, versate un filo d'olio, uno spicchio di aglio intero sbucciato e la passata di pomodoro. Salate a piacere. Insaporite con alcune foglie dibasilico, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 30 minuti circa a fuoco dolcissimo.
Cottura gnocchi
  1. Prendete una pentola capiente, fate bollire dell'acqua salata a piacere, appena inizierà a sobbolire fate cuocere gli gnocchi. Intanto che aspettate accendete il forno a modalita statica a 250 °C. Versate il sugo in una ciotola per condire gli gnocchi. Appena verranno a galla versateli in una ciotola e mescolateli delicatamente.


  2. Lasciatevi, almeno 4 cucchiai di sugo da versare sul fondo della pirofila. Prendete una pirofila irroratela con dell'olio evo, il sugo e versate uno strato di gnocchi.
  3. Aggiungete metà della mozzarella tagliata a dadini, una spolverata di parmigiano e proseguite con un altro strato di gnocchi, la mozzarella e parmigiano.
  4. Fate cuocere i vostri gnocchi alla sorrentina in forno preriscaldato a 250° in modalità grill per 5 minuti. Servite i vostri Gnocchi alla Sorrentinacon qualche foglia di basilico.
Recipe Notes

Lascia un commento