collaborazioniGnocchiprimi piattiRicetta con le patatericette

Gnocchi verdi con zucchine e salmone

Gnocchi verdi con zucchine e salmone ve ne innamorerete al primo boccone 

Un piatto, gli gnocchi verdi con zucchine e salmone, che mette subito allegria, saranno i colori tipici della primavera.

L’altra mattina mi sveglio e appena aperto la tapparella ho visto un tempaccio che mi ha messo un’angoscia addosso che neanche il 2 novembre…

Non avendo ancora programmato niente per il pranzo mi è tornata in mente questa ricetta, e con la tazza mug di caffè ho aperto di corsa il congelatore… C’era ancora una busta di pisellli congelati.

Dovete sapere che la mia mamma nel periodo che si trovano i piselli ne compra svariati chili, per poterli poi congelare e tenere come scorta per tutta (o quasi) la stagione invernale.

Nel caso potete usare quelli congelati della grande distribuzione, in vendita ce ne sono alcuni di ottima qualità.

Per il condimento, ho pensato alle zucchine e salmone perchè sia io che mio marito lo adoriamo e in casa non manca mai.

Poi per questa ricetta avevo delle buonissime patate che avevo già usato per un’altra ricetta, Gnocchi con funghi e salsiccia.

Una collaborazione nata da settembre scorso e che in questi mesi mi ha dato la possibilità di apprezzare le patate di montagna, coltivate nelle terre lucane.

Per questa ricetta ho deciso di utilizzare le Kennebec, distribuita da Bubi Patata & Food Store una patata di origine statunitense creata dal doppio incrocio tra la varietà ottenuta dalle patate Chippewa e Kathadin. Una patata a pasta bianca utilizzate in cucina per realizzare moltissime ricette classiche della tradizione, ma perfette per realizzare gli gnocchi.

Molto spesso le persone mi chiedono la dose precisa a persona per gli gnocchi che bisogna cuocere, se anche voi avete questi dubbi vi consiglio la lettura di questo articolo

Per vedere tutte le mie ricette degli Gnocchi clicca qui

Adesso prepariamo insieme questi buonissimi gnocchi, che io li trovo perfetti in ogni stagione e non solo nei mesi caldi.

 

Prepariamo insieme questa nuvola di bontà dal sapore agrumato al limone.

Stampa ricetta o salva il file PDF
Gnocchi verdi con zucchine e salmone
Tempo di preparazione 35 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 35 minuti
Tempo di cottura 45 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per realizzare gli gnocchi verdi di patate e piselli iniziate dalle patate. Lavate le patate con tutta la buccia, fatele cuocere in una pentola con dell'acqua fino a che saranno cotte, ci vorrano circa 30 minuti. Quando saranno cotte, scolatele, eliminate la buccia, schiacciatele e fatele raffreddare.
  2. Intanto che le patate cuociono, lessate i piselli, con un pizzico di sale, finchè non saranno cotti. Scolateli, fateli raffreddare e frullateli. Unite la purea di patate e piselli, aggiungete un uovo,la farina e un pizzico di sale. Iniziate ad impastare con le mani fino ad ottenere un composto morbido, ma non appicicoso. Dividete l'impasto in tanti filoni e iniziate a tagliare i vostri gnocchi che adagerete in un vassoio infarinato.
Per il condimento
  1. Lavate le zucchine, eleminate le estremità e grattugiatele finemente. Prendete una padella abbastanza capiente, la userete anche per saltare gli gnocchi, aggiungete un filo d'olio e uno scalogno tritato finemente, Quando inizierà a soffriggere aggiungete le zucchine, quando saranno cotte aggiungete il salmone tagliato a pezzetti, fatelo rosolare e mescolate il tutto. Aggiustate di sale.
  2. Fate cuocere gli Gnocchi in abbondate acqua salata. Appena vedrete salire in superficie gli gnocchi scolateli e uniteli al sugo. Mescolateli facendo amalgamare tutti gli ingredienti e portate in tavola.
Recipe Notes

Lascia un commento