collaborazioniprimi piattiricetteRicette Vegetariane

Minestra di orzo con patate e verza

Minestra di orzo con verza e patate un confort food per le stagioni più fredde!!

Devo svelarvi un segreto non amo molto il minestrone, anzi credo che sono anni che non lo mangio.

Ricordo che da piccolina ogni volta che mia madre lo faceva, serravo la bocca e non ne mangiavo neanche un cucchiaio. Tante volte lei ha provato a farmelo mangiare con le buone e con le cattive, come ad esempio lasciarmi anche 30 minuti con il piatto davanti e non facendomi alzare dalla tavola. Ma niente non lo mangiavo…

Strano perché io amo le verdure, ma il minestrone non mi scende proprio, alla fine dopo varie lotte mia mamma se ne ha fatta una ragione.

Direte capatosta… Si e molto. Addirittura non tollero neanche l’odore del minestrone.

Cercando di trovare alternative, per mangiare minestre e zuppe con le verdure, ha iniziato a prepararmi le minestre con i legumi con verdure.

Non so neanche io perché invece queste le mangio molto volentieri, però credo che questa minestra che vi pubblico oggi nel blog, mi ha letteralmente salvato dal digiuno nei giorni che mia madre preparava il minestrone :-).

Un piatto molto facile nella sua preparazione, la Minestra con verza e patate è perfetta per scaldarvi nei giorni più freddi dell’anno.

Poi è perfetta da personalizzare aggiungendo la pancetta o salsiccia, per renderla ancora più sfiziosa.

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato le patate Kennebec dell’azienda lucana Bubi Patata & Food store

Prepariamo, insieme, questo sfizioso confort food

Cliccate sul tasto

 

Stampa ricetta o salva il file PDF
Minestra di orzo con patate e verza
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per realizzare la Minestra di Orzo con patate e verza dobbiamo iniziare con il tritare la cipolla, il sedano, una foglia di alloro e la carota. Prendete una casseruola capiente e fateli appassire con 2 cucchiai d’olio evo per alcuni minuti.


  2. Prendete le patate, eliminate la sua buccia, lavatele bene e tagliatele a dadini. Lavate bene la verza e sminuzzatela finemente. Aggiungete il farro, la verza e le patate nella casseruola, fatela insaporire qualche minuto con il trito, avendo cura di mescolare. Aggiungete il brodo vegetale fino a coprire il tutto.


  3. Lasciate cucinare finché non sarà cotto, dipenderà dai tempi di cottura del vostro orzo. Di solito ci vogliono dai 30/40 minuti per la sua cottura. Spegnete e lasciate intiepidire la zuppa. Servitela con un filo d'olio evo e se piace una spolverata di pepe nero.
Recipe Notes

Lascia un commento