Risotto con Patate e Zucca

Il risotto di zucca e patate è un classico piatto che si prepara nel periodo autunnale ed invernale, io l’ho cucinato la prima domenica libera di mio marito per potercelo gustare in tranquillità.

 

Lui non ama mangiare i risotti anche se è milanese, neanche io in verità ma il risotto con la zucca e patate ci piace moltissimo, forse per il suo sapore delicato a allo stesso tempo semplice e leggero.

Perfetto anche per chi non ama mangiare le verdure solitamente..fidatevi sarà amore al primo assaggio.

Perfetto come confort food, immaginate una fredda giornata autunnale, la pioggia e  voi che preparate questo gustosissimo piatto accompagnato da un buon bicchiere di vino.

Lo so’ che state già immaginate la scena…cosa aspettate a prepararlo!!

 

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi continuare a seguirmi, clicca su Mi Piace e sarete sempre aggiornati.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila nel tuo profilo 

 

 

 

 

 

Stampa ricetta o salva il file PDF
Risotto con Patate e Zucca
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 25
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 25
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Pelate le patate e lavatele. Tagliate a dadini piccoli le patate e la zucca. Prendete una padella capiente e aggiungete 20 g di burro e lo scalogno tagliato finemente. Fate cuocere per alcuni minuti.
    ricetta-riso-patate-zucca-p
  2. Versate le patate e la zucca nella padella e lasciatele appassire. Aggiungete il riso nella padella e fatelo tostare. Versateci poi il vino bianco e fatelo sfumare. Intanto che il riso cuoce aggiungete un po' per volta il brodo vegetale precedentemente preparato Appena il risotto sarà cotto spegnete la fiamma, aggiungete il parmigiano e il burro, mescolatelo e lasciatelo riposare per alcuni minuti.
    ricetta-riso-patate-zucca-p2
Recipe Notes

 

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi continuare a seguirmi, clicca su Mi Piace e sarete sempre aggiornati.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila nel tuo profilo 

Condividi questa Ricetta

Lascia un commento