primi piattiRicetta con le patatericetteRicette Vegetariane

Vellutata di patate dolci

La Vellutata di patate dolci è una super bontà da gustare, semplice da preparare, saporita e calda.

Le patate dolci che sono conosciute come patate americane o batate.

Le vellutate sono un perfetto confort food che ho scoperto e iniziato ad amare da grande, prima mi rifiutavo di mangiarle, come la verza, apprezzata ed utilizzata da me in cucina da pochi anni.

In entrambi i casi mi sono dovuta ricredere e in poco tempo sono diventati i miei piatti preferiti.

Voi anche crescendo vi siete dovuti ricredere su alcuni piatti o ingredienti? Io si, ma di una cosa sono certa: il Minestrone con la verdura a pezzi non lo mangerò mai.

Ricordo da piccolina, quando mia madre preparava minestroni e vellutate, non mi faceva alzare dalla tavola finché non ne mangiavo almeno un cucchiaio… Vi ho mai detto che sono testarda??? Ahahaha. Quanto tempo gli ho fatto perdere…

Ecco ora le vellutate le mangio, ma i minestroni non riesco proprio, poi è strano perché io amo le verdure, sia cotte che crude.

Credo forse che sia il vederle galleggiare nel piatto mi crei una strana sensazione…

vellutata patate dolci

E’ nota la mia passione per le patate dolci, chiamate anche patate americane, e appena il clima è stato ideale ho voluto preparare la vellutata di patate.

Una bontà che mi ha fatto innamorare di lei al primo cucchiaio, pensavo fosse buona ma non fino a questo punto.

Una coccola sotto forma di cucchiaio, che mi piace preparare appena le temperature iniziano a scendere.

Mio marito, l’unico milanese che non ama il riso o vellutate, è un pastarolo (come lo chiamo io), poi solo di alcune tipologie di paste, lui preferisce la pasta corta solo per una comodità e velocità nel mangiarla, questo è molto milanese.

Però anche se non ama minestre o altro, le mie vellutate almeno le ha mangiate, certo non ci va pazzo però nei periodi freddi a cena un cucchiaio di vellutata ti riscalda tanto.

Se anche voi amate le vellutate cliccate qui

Prepariamo, insieme, la vellutata di patata dolci e fatemi sapere …

 

 

Stampa ricetta o salva il file PDF
Vellutata di patate dolci
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
persone
Istruzioni
  1. Per la preparazine della vellutata di patate dolci iniziamo con il brodo vegetale. Fate cuocere le carote, patate dolci e la cipolla, riducetele in piccoli pezzetti, sul brodo vegetale. Aggiungete gli odori che preferite, ad esempio maggiorana, timo o rosmatino. Lascia cuocere con coperchio fino a che non sarà tutto cotto.


  2. Quando sarà tutto cotto versa in una ciotola, nel caso vi è rimasto troppo brodo estrailo con un mestolo per evitare di realizzare una vellutata troppo liquida. La consistenza della vellutata dovrà essere sia densa che cremosa.
  3. Frulla tutto con l'aiuto di un minipimer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungi la panna liquida, aggiusta di sale, a piacere la paprica e porta in tavola con dei funghi trifolati e rosmarino.


Lascia un commento