Torta di mandorle di Nora Ephron

Oggi vi voglio raccontare la storia di una regista, Nora Ephron,  della sua buonissima torta di mandorle e del suo segreto…

Nora Ephron  scomparsa nel 2012, era una nota regista, scrittrice e giornalista statunitense, forse ad alcuni il suo nome non dirà molto ma sono sicura che il film “Harry ti presento Sally” una volta lo avete visto, Nora era la regista del film come nel famosissimo “C’è posta per te” con Tom Hanks e Meg Ryan.

Oltre ad essere una bravissima regista ha scritto molti libri e sceneggiature, come quella di “Heartburn – Affari di cuore” con Merly Streep e Jack Nickolson.

Il film che forse ha espresso tutto il suo amore nella cucina è stato sicuramente “Julie & Julia” dove ha curato la regia.

Ho scoperto questa ricetta girando tra i vari siti on line dove mi sono imbattuta in un articolo che raccontava che l’amico di sempre della regista, lo scrittore Nathan England, aveva pubblicato un articolo per ricordare la sua amica nel suo quotidiano, che amava invitare gli amici spesso a casa sua realizzando sempre magnifici piatti. Il dessert che ad ogni serata non poteva mai mancare era la  sua Torta di mandorle, dico sua perchè sia nell’esecuzione e negli ingredienti la fatta diventare una sua creazione.

Io nel mio piccolo ho replicato la sua ricetta, non alterando nessun passaggio unica modifica è nello zucchero che ho utilizzato quello di canna, il risultato è stato amore al primo morso e non solo da parte mia.

Una torta soffice soffice e delicata, perfetta in ogni momento della giornata anche perchè sarà difficile non rimanere tentati. Una torta ideale in ogni occasione anche per un dopo cena come amava fare Nora Ephron.

Vi lascio  uno spezzone del film “Harry ti presento Sally”, non la scena epica del ristorante ma quella della meravigliosa dichiarazione d’amore..vi sfido a non emozionarvi guardandolo.

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi continuare a seguirmi, clicca su Mi Piace e sarete sempre aggiornati.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila nel tuo profilo 

Per questa ricetta ho realizzato anche il video di tutto il procedimento qui  per vederlo direttamente sul mio canale youtube

Link diretto al video

Stampa ricetta o salva il file PDF
Torta di mandorle di Nora Ephron
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per la torta
Per la decorazione
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per la torta
Per la decorazione
Istruzioni
  1. Versate in un frullatore lo zucchero e fatelo mescolare per 30 secondi, poi aggiungete la farina di mandorle. In una ciotola a parte, rompete 4 uova, aggiungete una bustina di zafferano e mescolate bene il tutto. Riprendete il frullatore e versate le uova all'interno e fatelo mescolare per un minuto. Aggiungete il burro morbido a pezzi e mescolate con il frullatore.
    torta-mandorle-nora-ephron-pin
  2. In una ciotola setacciate per tre volte, (3 volte, è al regola segreta di Nora Ephron), la farina e la fecola di patate, che poi aggiungerete nel frullatore mescolando per 30 secondi. Unite infine il lievito setacciato e un pizzico di sale. Imburrate e infarinate uno stampo per dolce di circa 30 cm e versate il composto all'interno. Mettete la torta in un forno freddo e accendetelo a 180 per 30 minuti cottura statica dopo aver inserito il dolce. Toglietelo dal forno, il risultato sarà di una torta poco colorita. Lasciatela raffreddare bene, poi spolverizzatela e decoratela con delle mandorle.
    torta-mandorle-zafferano-ricetta-segreta-q
Recipe Notes

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi continuare a seguirmi, clicca su Mi Piace e sarete sempre aggiornati.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila nel tuo profilo 

Alla prossima con una nuova ricetta

Condividi questa Ricetta

6 thoughts on “Torta di mandorle di Nora Ephron

Lascia un commento