Crostata alla crema con fragole e mirtilli

La crostata fragole e mirtilli, è un dolce che fin da piccola adoro mangiare e compiendo gli anni in estate è stata sempre la mia torta di compleanno.

Una torta perfetta in ogni occasione per un fine pasto dopo una cena o anche per feste, facile da fare e super goloso.

L’altro giorno sono andata dalla mia contadina di fiducia ho acquistato un po’ di fragole, e subito ho pensato di rifare questo dolce aggiungendo anche i mirtilli, anche perchè molte me lo sono mangiate durante la preparazione.

Io non resisto alle fragole..una tira l’altra.


Stampa ricetta o salva il file PDF
Crostata fragole e mirtilli
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per la crema
Per la decorazione
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per la crema
Per la decorazione
Istruzioni
  1. Iniziamo a realizzare questo dolce preparando la pasta frolla. Mettete in una ciotola la farina e lo zucchero, fate un buco e aggiungete al centro le uova, la buccia di limone, il burro tagliato a tocchetti e un cucchiaino raso di cremor tartaro. Iniziate ad impastare dal centro facendo amalgamare tutta la farina. Formate una palla, avvolgetela in una pellicola per alimenti e lasciatela riposare per 30 minuti nel frezeer. Passati i 30 minuti, stendete la pasta frolla con l'aiuto di un matterello dello spessore di 4 mm Foderate una tortiera da crostata di 28 cm, togliete la pasta frolla di eccesso e bucherellate con i rebbi di una forchetta tutta la superficie. Coprite la crostata con della carta forno, aggiungeteci dei fagioli o ceci secchi (per fare la cottura alla cieca). Infornate a 180° per circa 30 minuti. Intanto che la pasta frolle cuoce prepariamo la crema pasticciera.
    ricetta-crostata-crema-frutta
  2. In una ciotola montate i tuorli e lo zucchero, quando saranno ben amalgamati aggiungete poco alla volta la farina e la fecola di patate, infine unite il latte a filo continuando a mescolare. Trasferite tutto in un pentolino con fondo alto e aggiungete una scorza di limone. Cuocete a fuoco lento la crema mescolando sempre con l'aiuto di un cucchiaio di legno. Appena la crema si sarà addensata aggiungete il succo di un limone precedentemente filtrato. Togliete la buccia del limone messa in precedenza. Versate la crema nel guscio della pasta frolla e livellate il più possibile. Decorate con la frutta fresca, io ho messo le fragole e mirtilli ma potete arricchirla a vostro piacere. Se volete mettere la gelatina preparatela come è indicata nella vostra confezione e ricoprite tutta la vostra torta con la gelatina con l'aiuto di un cucchiaio.
Recipe Notes

Condividi questa Ricetta

Lascia un commento