Crostata con Cioccolato fondente – Crostata di Cuori

Crostata con cioccolato fondente per festeggiare insieme alla persona che Ami.

 

Non sono un’amante delle crostate, anzi… ma devo ammetterlo questo dolce mi ha veramente deliziato. Forse grazie al ripieno “very strong”, a parer mio, è addirittura più buona della classica crostata con crema di nocciole.

La Pasta Frolla è super morbida grazie alla fecola di patate, un dolce perfetto da preparare non solo per festeggiare i nostri cari.

In 20 anni che sto con mio marito, ammetto di non aver mai festeggiato San Valentino, cioè non andiamo a cena fuori, però colgo l’occasione per fare un dolcetto a tema come questa golosissima crostata con cioccolato fondente.

Il ripieno di cioccolato fondente è facilissimo, con pochissimi ingredienti realizzerete una farcitura ideale per i vostri dolci.

Preparate insieme a me questo meravigliosa crostata, per iniziare la mattina in dolcezza.

 

N.B. La Pasta frolla con fecola di patate può essere conservata  in frigorifero per 4 giorni o in freezer per 3 mesi avvolta nella pellicola per alimenti.

 

Se ti piace le mia ricetta e vuoi continuare a seguirmi, clicca su Mi Piace e sarete sempre aggiornati.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila nel tuo profilo

 

 

 

 

 

 

 

Stampa ricetta o salva il file PDF
Crostata con Cioccolato fondente
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
cm
Ingredienti
Ripieno cioccolato
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Tempo Passivo 1 ora
Porzioni
cm
Ingredienti
Ripieno cioccolato
Istruzioni
Pasta frolla con fecola di patate
  1. Per realizzare la Pasta frolla con fecola di patate unite gli ingredienti secchi in una ciotola che sono: Farina 0, Fecola, lievito per dolci, zucchero semolato e mescolate il tutto.
    Al centro ponete il burro morbido a pezzetti. Amalgamate gli ingredienti con le mani creando un composto sabbioso.
    Unite l'uovo e un poco di acqua fredda fino a che raggiungerete la consistenza del composto giusta.
    Prendete il vostro impasto, iniziatelo a lavorare con le mani in una spianatoia leggermente infarinata fino a quando non si ottiene un’impasto morbido e liscio.
    Avvolgete il panetto di pasta frolla con la pellicola per alimenti e lasciarlo rassodare in frigo per almeno un'ora. nel caso avete fretta potete metterlo 20 minuti in freezer.
Ripieno cioccolato
  1. Tritate il vostro cioccolato fondente aiutandovi con il coltello, cercando di fare pezzetti non troppo grandi e di dimensioni simili.
    Mettete il cioccolato fondente in un pentolino unito allo zucchero e farina.
    Fatelo sciogliere a fuoco dolce girando sempre con un cucchiaio di legno.
    Dopo pochi secondi il composto si rapprenderà formando una palla.
    A questo punto aggiungete il latte poco per volta, sempre dopo che il precedentemente si sarà assorbito.
    Continuate sempre a mescolare a fuoco dolce fino ad esaurimento degli ingredienti da aggiungere.
    Mescolate fino a quando il composto non si trasforma in una crema densa, liscia e senza grumi.
    A questo punto togliete il pentolino dal fuoco e aggiungete il burro.
    Mescolate bene e poi coprite con una pellicola a contatto (per evitare che la crema formi una pellicina) e lasciatela riposare in frigorifero.
    Lasciate riposare per un'ora avendo cura di mescolare ogni tanto.
    crostata-cioccolato-fondente-ricetta
Assemblaggio crostata
  1. Stendete la pasta frolla con l'aiuto di un mattarello infarinato su di un piano lavoro fino ad ottenere uno strato uniforme di spessore di 4 mm circa.
    Con l'aiuto del mattarello sollevate la frolla e adagiatela in uno stampo per crostata, che avrete precedentemente imburrato e infarinato.
    Fatela aderire bene ed eliminate la pasta frolla in eccesso, passando sulla superficie dello stampo il matterello.
    Bucherellate la base con i rebbi di una forchetta.
    Prendete la vostra crema dal frigo, mescolatela bene e versatela nel guscio della vostra frolla di patate fino a 7 mm dal suo bordo.
    Distribuitela bene in superficie.
    Con la pasta frolla con fecola di patate in eccesso create i vostri decori con una taglia biscotti.
  2. Riprendete la crostata, e iniziate a ricoprirla di cuori. Rimettete in frigo per 15 minuti e accendete il forno a 180°. Infornate nel forno caldo per circa 35 minuti o fino a quando non è bella dorata.
Recipe Notes

crostata-cioccolato-fondente-ricetta

Se ti piace le mia ricetta e vuoi continuare a seguirmi, clicca su Mi Piace e sarete sempre aggiornati.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila nel tuo profilo

Lascia un commento