dolcidolci con fecola di patatefecola di patatericette

Pasta Margherita dell’Artusi

 

La Pasta Margherita di Pellegrino Artusi un dolce che vi conquisterà al primo morso.

Chi mi segue sa benissimo la profonda stima che nutro per il celebre gastronomo Pellegrino Artusi e il suo libro “La scienza in cucina e l’arte del mangiar bene”. Nel caso, ancora non lo avete, vi consiglio di acquistarlo cliccando qui

Pasta Margherita dell'Artusi
asta Margherita di Pellegrino Artusi


Come sempre Artusi, con le sue ricette, riesce sempre a stupirmi e questa Pasta Margherita o più nota come Torta Margherita, è un dolce che con pochissimi ingredienti è una vera scoperta con un sapore intenso di agrume al limone.

Una torta, la Pasta Margherita di Artusi, priva di glutine e lievito, un dolce antico e della tradizione. Un dolce perfetto per la colazione o merenda, ma che potrete anche farcire all’interno, dopo la sua cottura, con delle creme o marmellate, rendendola una torta sofisticata ed elegante

Una preparazione dove è fondamentale che le uova non si smontino .


Il primo dolce che ho preparato di Pellegrino Artusi è la Torta di Patate, si può dire che il blog Patata e Fantasia esiste anche grazie a questa deliziosa ricetta.

Per la ricetta della Torta di Patate di Pellegrino Artusi cliccate qui.


Dalla Pasta Margherita con molta probabilità è stata presa ispirazione per realizzare dolci come: il Pan di Spagna o la torta Paradiso.

Prepariamo insieme questa nuvola di bontà dal sapore agrumato al limone.

 

Cliccate sul tasto

Stampa ricetta o salva il file PDF
Pasta Margherita di Artusi
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
cm
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 35 minuti
Porzioni
cm
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per realizzare la pasta margherita di Artusi per prima cosa dovete separare i tuorli dagli albumi. Montate a neve gli albumi e metteteli da parte.
  2. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso aiutandovi con delle fruste elettriche. Unite al composto la fecola di patate precedentemente setacciata e l'agro di un limone. Mescolate bene con l'aiuto delle fruste elettriche.
  3. Unite al composto gli albumi montati a neve avendo cura di mescolare delicatamente aiutandovi con una spatola da cucina.
  4. Imburrate ed infarinate uno stampo di diametro 18 cm. Versate il composto nello stampo e fate cuocere in forno preriscaldato modalità statica per 35/40 minuti a 170°. Prima di sfornarla fate sempre la prova dello stecchino, devo uscire asciutto.
  5. Sfornate e lasciate raffreddare il vostro dolce. Servitelo con una spolverata di zucchero a velo.
  6. Consiglio: Soprattutto nei periodi freddi vi consiglio di far raffreddare il vostro dolce all'interno del forno spento. Per non causare uno shock termico che potrebbe far sgonfiare il vostro dolce.
Recipe Notes

6 pensieri su “Pasta Margherita dell’Artusi

    1. Ciao Matilde, nella ricetta originale di Artusi il lievito non c’è anche perché quando è stata creata non esisteva.
      Se vuoi puoi aggiungerlo per essere più sicura.
      Fondamentale nella preparazione di questo dolce è lavorare bene tutti gli ingredienti.
      Fammi sapere

Lascia un commento