antipasticollaborazionifinger foodricette

Crocchette di patate con ‘nduia e caciocavallo

Crocchette di patate con ‘nduja e caciocavallo, quando la Calabria e la Basilicata si incontrano! Un finger food made in sud!!!

Precisamente un mese fa ho partecipato alla prima tappa del XDinner di Ancona, organizzato dall’agenzia di Comunicazione XPlace presso Hotel Excelsior La Fonte a Portonovo (Ancona).

crocchette-patate-nduja

Ospiti i 40 foodlovers più influenti nella mia regione e non, e non ci crederete: c’ero anche io tra i 40. Durante la serata ho avuto l’opportunità di conoscere e assaggiare prodotti di aziende molto importanti a livello internazionale, tra questi il brand Madeo.

Dopo una meravigliosa cena, molti brand ci hanno omaggiato dei loro prodotti tra cui una buonissima ‘Nduja spalmabile piaccante di suino nero di Calabria dell’azienda calabrese Madeo.

Appena l’ho vista ho subito pensato di utilizzarla come farcitura di una crocchetta di patate, devo dire che l’idea è stata molto apprezzata a casa e abbinata al caciocavallo vi devo dire che era una vera bomba di sapore.

Un finger food tutto made in sud, dalle patate al caciocavallo podolico fino arrivare alla buonissima ‘nduja.

Le patate sono dal brand lucano Bubi patate & Food store e la tipologia utilizzata è la Desirèe, una patata  di origine olandese con buccia rossa a pasta gialla. Compatta, adatta a ogni tipo di preparazione in cucina. Una patata farinosa perfetta sia per essere bollita che fritta.

Se amate come me le Crocchette di Patate vi consiglio di vedere le altre mie versioni presenti in questo sito

Siete anche voi curiosi di assaggiare questa meravigliosa crocchetta, prerariamola insieme!!

#articolosponsorizzato

Stampa ricetta o salva il file PDF
Crocchette di patate con 'nduia e caciocavallo
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 30 minuti
Tempo di cottura 10 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prepararare le crocchette di patate con 'Nduja e cacioacavallo podolico iniziate nel lavare le patate e fatele cuocere con tutta la buccia finchè non saranno cotte, ci vorrà circa 30 minuti dall'ebollizione. Intanto che le patate cuociono tagliate a cubetti il caciacavallo podolico.
  2. Scolate le patate, togliete la buccia, schiacciatele in una ciotola capiente formando una purea e fatela raffreddare. Aggiungete l'uovo, il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale. Impastate il tutto formando un impasto sodo. Con l'aiuto di un cucchiaio prendete un po' dell'impasto disponete al centro un cucchiaino di 'nduja piccante spalmabile e due dadini di caciocavallo podolico. Richiudetelo, con l'aiuto dei palmi della mano create una forma cilindrica e continuate finché non avrete finito tutto l'impasto.
  3. Impaniamo le crocchette passandole prima nell'uovo poi nel pangrattato, per aver una panatura più croccante ripetete nuovamente questo passaggio.
  4. Prendete una padella capiente, fate scaldare dell'olio di semi di arachide e friggete le crocchette finchè la panatura delle crocchette non sarà ben dorata. Asciugatele con della carta assorbente e mangiatele ben calde.
Recipe Notes

Se ti piacciono le mie ricette e vuoi continuare a seguirmi, clicca su Mi Piace e sarete sempre aggiornati.

Se ti è piaciuta la ricetta condividila nel tuo profilo 

 

Lascia un commento