antipastirecensioniRicetta con le patatericetteSecondi piatti

Insalata di salmone fresco e patate

Ciao a tutti,

oggi vi voglio parlare di un prodotto di altissima qualità che ho potuto testare in molte ricette da me eseguite, dopo aver comprato moltissimi prodotti in commercio, ma che al mio palato risultavano pesanti: vi sto parlando dell’olio extra vergine d’oliva Bassa Acidità Sagra.

Dovete sapere che l’olio nelle ricette è un ingrediente molto importante e bisogna saperlo scegliere.
Ho acquistato l’olio extra vergine d’oliva Sagra Bassa Acidità dopo una cena a casa di una mia amica e mangiando una semplice insalatona ho subito apprezzato il suo gusto delicato dal sapore alle erbe di campo, leggero e dall’aroma fragrante di oliva.
La bassa acidità si ottiene da olive sane, 100% italiane e, cosa più importante, spremute immediatamente dopo la raccolta, senza nessun ulteriore intervento.

Questa lavorazione permette all’azienda di ottenere un olio con un’acidità naturale inferiore al 60% a quella consentita dalla normativa comunitaria e mai superiore allo 0,3%

Sagra è stata la prima azienda ad intuire l’importanza di questa tipologia d’olio facendolo diventare un vero must del loro brand.
Ma effettivamente cosa significa bassa acidità?
La Bassa acidità nell’olio è sinonimo di qualità di un prodotto, più è basso il suo valore superiore è la sua qualità.

Sagra inoltre produce l’olio solo con olive italiane e di conseguenza controllato con i parametri in vigore nella comunità europea; comprando questo olio extra vergine d’oliva portate in tavola un prodotto Made In Italy.

Dal punto di vista organolettico, Bassa Acidità Sagra ha le seguenti caratteristiche:

Alla vista, il color verde con riflessi oro e limpido;
All’olfatto, un profumo di olive verdi dalle connotazioni erbacee;
Al palato, l’olio si presenta morbido e vellutato, sapido, armonico, dall’impatto iniziale dolce e con note amare e piccanti che si comprendono in un momento successivo e con un gusto vegetale, con richiami alle erbe di campo e al carciofo.

L’olio extra vergine d’oliva Bassa Acidità Sagra è un prodotto di alta qualità e perfetto per ogni tipo di cottura e a crudo su carni, pesce e verdure: questo grazie al suo Aroma fragrante e tipico degli oli italiani.

Per scoprire il brand Sagra e tutti i loro prodotti visitate il loro bellissimo sito

Ecco una delle tante ricette dove ho utilizzato questo magnifico olio extra vergine d’oliva Bassa Acidità Sagra: l‘insalata di patate e salmone fresco perfetta da preparare in vista della bella stagione.

#oliosagra
articolo in collaborazione con il brand

Stampa ricetta o salva il file PDF
Insalata di salmone fresco e patate
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per realizzare l'insalata di patate con salmone fresco dovete iniziare con lavare le patate con tutta la buccia. Fatele cuocere in una pentola d'acqua leggermente salata con tutta la buccia. Cotte le patate, scolatele, eliminate la buccia e fatele raffreddare. Quando si saranno raffreddate tagliatele a cubetti di medie dimensioni. Fate cuocere il vostro salmone a vapore con mezzo limone tagliato a spicchi. Cotto il filetto di salmone, tagliatelo a pezzetti e disponetelo con le patate e il songino. Aggiustate di sale e aggiungete l'olio extra vergine d'oliva Bassa Acidità Sagra. Servite in tavola la vostra insalata di patate e salmone fresco.

Lascia un commento