antipastifinger foodlievitati dolci e salatiRicetta con le patatericetteRicette Vegetariane

Focaccine di patate

Focaccine di patate ed subito festa!!

Adoro preparare le focaccine di patate sono super morbide e gustose. Questa ricetta vi potrà venirvi in soccorso se avete in programma una festa di compleanno, un buffet o semplicemente da preparare per una merendina per grandi e piccini; sono perfette, in vista della bella stagione, da portare anche come pranzo al mare o per un pic nic. Ho realizzato queste focaccine per portarle ad una gita fuoriporta e poi farcire con degli affettati. Mio marito ne va pazzo e molto spesso le preparo per farle portare a lavoro. Sono facilissime da fare e soprattutto buonissime, certo ci sono i tempi di lievitazione, ma il profumo delle focaccine cotte vi farà dimenticare qualsiasi cosa. Per realizzare queste sofficissime focaccine di patate ho utilizzato il lievito di birra. Se volete preparare la versione con i pomodorini, nel blog è presente questa variante cliccate qui Pronti ad impastare con me??

 

Cliccate sul tasto

 

Stampa ricetta o salva il file PDF
Focaccine di patate
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 5 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Impasto focaccine
farcitura
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 5 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Impasto focaccine
farcitura
Istruzioni
  1. Per realizzare le focaccine morbide di patate dobbiamo iniziare nel cuocere le patate. Lavatele con tutta la buccia e fatele cuocere in una pentola piena d'acqua leggermente salata, finché non saranno cotte. Ci vorranno circa 30 minuti, dipende solitamente dalla dimensione. Scolatele e ancora calde eliminate la loro buccia, schiacciatele e fatele raffreddare. Quando si saranno raffreddate, il peso delle patate dopo la cottura dovrà essere di 300 g circa. In una ciotola fate sciogliere il lievito di birra con l'acqua a temperatura ambiente. Aggiungete nella ciotola la purea di patate e la farina.
  2. Fate amalgamare tutti gli ingredienti, mescolandoli tra di loro. Aggiungete il sale, il burro fuso e raffreddato. Impastate bene il tutto finché non otterrete un composto liscio e omogeneo. Coprite la ciotola e fate lievitare per circa 2 ore e trenta minuti in un luogo caldo, io ho utilizzato il forno spento, ma con la luce accesa.
  3. Passato il tempo di lievitazione, il vostro impasto dovrebbe aver raggiunto un volume doppio, sgonfiatelo delicatamente con le mani sopra una spianatoia infarinata. Dividete l'impasto in base alla grandezza che desiderate dare alle vostre focacce, io ho fatto focaccine da 80 g ciascuna.


  4. La dimensione che ho ottenuto sono le classiche focaccine rotonde che trovate in vendita nei forni, se volete invece farle più piccine potete farle da 30 g. Chiudete le vostre palline verso il basso e ponetele sopra ad una teglia rivestita con carta forno ben distanziate tra loro. Schiacciatele delicatamente e fatele lievitare per due ore.
  5. Passato il tempo di lievitazione, spennellate su ogni focaccina dell'olio evo con l'aiuto di un pennellino ed ultimate con del sale grosso. Fate cuocere a 180° per 20 minuti circa o finché non saranno belle dorate.


Recipe Notes

Lascia un commento