collaborazioniprimi piattiRicetta con le patatericetteRicette Vegetariane

Minestra con patate e fagiolo di Muro Lucano

Una minestra  così mette tutti d’accordo

Oggi vi propongo una ricetta dal sapore del sud nei suoi ingredienti, precisamente con prodotti di Muro Lucano, conminestra-fagioli-patate patate e fagioli bianchi.

Durante i periodi freddi adoro preparare le minestre, un buon piatto che ti scalda al primo cuchiaio, poi dato che mio marito non mangia molto i legumi, questo è l’unico modo che riesco a farglieli andare a genio.

Invece io adoro le minestre con i legumi, poi questi che ho utilizzato sono veramente buonissimi.

Le patata che ho scelto per realizzare questa ricetta è la Desirèe, una patata  di origine olandese con buccia rossa a pasta gialla. Compatta, adatta a ogni tipo di preparazione in cucina. Una patata farinosa perfetta  per essere bollita, in collaborazione con Bubi patate & Food Store, un’azienda che distribuisce patate coltivate a Muro Lucano, ne parlo in dettaglio in questo articolo.

Il fagiolo bianco, sempre di Muro Lucano, la sua caratteristica è la sua forma piccola, tenera, tondenggiante e con una buccia molto sottile.

Se siete interessati ad acquistare i loro prodotti vi invito a visitare il loro sito,

Una ricetta questa che ha il sapore dei buoni prodotti della terra, coltivati a Muro Lucano, che ho avuto occassione anche di visitare ed è stata una vera scoperta.

Adesso, prepariamo insieme, la Minestra con patate e fagiolo bianco di Muro Lucano.

Qui  trovate altre idee  di primi piatti 

#articolosponsorizzato

Stampa ricetta o salva il file PDF
Minestra con patate e fagiolo di Muro Lucano
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Tempo Passivo 8 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 1 ora
Tempo Passivo 8 ore
Porzioni
persone
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per realizzare la Minestra con patate e fagioli bianchi dovete iniziare, nel caso usate quelli secchi, lasciarli in ammollo in acqua fredda per una notte. Al mattino scolate i fagioli, sciaquateli sotto acqua corrente e preparate il brodo vegetale. Sbucciate l'aglio e tritate finemente la cipolla, la carota e il sedano.
  2. In una pentola alta e capiente versate un fondo d'olio evo, sbucciate l'aglio, fatelo imbiondire ed eliminatelo. Versate nella pentola il trito carote, sedano e cipolla, e fatelo stufarea fuoco dolce per circa 10 minuti. Pelate le patate, lavatele e tagliatele a dadini. Quando il trito si sarà appassito versate i fagioli bianchi, le patate e copriteli con il brodo vegetale. Versate il bicchiere di passata di pomodoro, la foglio di alloro e un rametto di rosmarino. Aggiustate di sale e mescolate il tutto.
  3. Coprite la vostra pentola con un coperchio, fate cuocere per circa un'ora, avendo cura di mescolare di tanto in tanto. Quando i legumi saranno cotti togliete l'alloro e il rosmarino dalla pentola. Versate del brodo vegetale, circa due bicchieri, fate arrivare a bollore e aggiungete la pasta.
  4. Fate cuocere la vostra pasta, nella tempistica indicata nella vostra confezione e portate in tavola ancora calda.
    minestra-fagioli-patate

Lascia un commento